Positano


Cliccami


   Mer 27 Ottobre 2021   20.56  
Home Posinet - Il portale di Positano e della Costiera Amalfitana Contatti Posinet  - Il portale di Positano e della Costiera Amalfitana Forum Posinet  - Il portale di Positano e della Costiera Amalfitana Utenti collegati: 7






www.posinet.it

Processioni a Piano di Sorrento

Fiorellamoda

 

 NEWS
Castello Lauritano

15/10/2005 - Agerola. Il Consiglio di Stato ferma il progetto di restauro al Castello Lauritano, che i fratelli Mascolo vorrebbero trasformare in una struttura ricettiva e da, momentaneamente, ragione al Comune di Agerola che ne aveva bloccato l’autorizzazione.
Una vicenda intricata quella del Castello Lauritano, con una vicenda giudiziaria che può riservare ancora ulteriori sviluppi, perché il Consiglio di Stato bocciando la sospensiva del Tar al diniego del Comune di Agerola ha rimesso la questione nelle mani del Tar di Salerno. Il Castello Lauritano si trova in un posto straordinario, a San Lazzaro, con una ampia veduta su tutta la Costiera Amalfitana, il Castello Lauritano ha una grande rilevanza architettonica, sono i romantici ruderi della roccaforte di una delle costruzioni più antiche dell’antica Repubblica di Amalfi voluta nell'XI secolo per un più facile avvistamento dei Saraceni
I proprietari del castello, i fratelli Mascolo,attaccano l’amministrazione. “Abbiamo tutte le autorizzazioni ambientali, ciononostante il Comune non ci ha voluto rilasciare alcun permesso. Non vogliamo fare nessun intervento che stravolga la struttura – dicono i fratelli Mascolo -, vogliamo rendere fruibile un monumento abbandonato al degrado. Abbiamo speso sui 400.000 euro per il consolidamento statico e rischiamo di perdere un finanziamento dai Patti Territoriali Costa d’Amalfi di 200.000 euro. C’è un’avversione nei nostri confronti.”
“Abbiamo fatto tutti i passi che dovevamo fare abbiamo fatto rispettare la legge – dice il sindaco di Agerola Tommaso Cuomo -, vogliamo lo sviluppo, ma in termini di legalità. A noi non ci fa piacere questa vicenda e il tormentone giudiziario, stiamo cercando di non tenere chiuse le porte con i privati, per verificare che ci siano le condizione che non penalizzino i privati ma neanche il bene comunale e l’interesse della collettività. In particolare – continua Cuomo -, sul piazzale che da sul belvedere c’è un uso pubblico che non può essere limitato in alcun modo, come invece vorrebbero i privati. Il piazzale non si tocca, non può essere sottratto ai cittadini. Il Consiglio di Stato ha valutato giustamente errata la sospensiva del provvedimento del nostro tecnico Giovanni Milano che ha deciso nella sua autonomia con la piena fiducia dell’amministrazione.”
Michele Cinque

Loro dicono che hanno speso un miliardo e non, Giovanni Milano che ha la piena fiducia dell’amministrazione non ci siamo mai permessi di fuorviarlo o altro. Lui ha deciso in piena autonomia, siamo comunque aperti a qualsiasi tipo di discorso.

Siamo stati prudenti perché qui si tratta di un bene antico.

Vogliono fare un bad and breakfast, ma ancora non lo so con precisione io ritengo che il piazzale vada conservato a tutti perché è un patrimonio di valore mondiale. Io devo fare per altri sei mesi il sindaco, ma fino a che sarò io sindaco il piazzale non si tocca. E’ una balconata sulla Costiera, uno degli angoli più belli d’Italia.
Sicuramente non siamo speculatori come gli altri, sto facendo il sindaco da nove anni e non lo ho fatto mai.
.
Ci si giunge dalla frazione S. Lazzaro attraverso una comoda strada asfaltata immersa in un bosco ceduo castanile.
Della costruzione a pianta rettangolare originariamente su tre livelli, è rimasto ben poco: il fronte si apre con tre archi, mentre ai piani superiori si hanno tracce di volte preesistenti.
La particolarità di questo castello è di carattere strutturale infatti, esso è costruito con pietrame calcareo e malta bastarda, sull'esempio delle mura di sostegno dei terrazzamenti dei pendii montani.
Dagli spazi antistanti il castello si gode di una delle più belle viste panoramiche della costiera Amalfitana, fino al golfo di Salerno

Gaetano Angelotti
g.angellotti@virgilio.it

 

 Entra nella chat di Positano

FORUM

Lascia un messaggio nel Forum

GUESTBOOK

Lascia un Messaggio.

 MAILING LIST
Iscriviti alla nostra Newsletter riceverai aggiornamenti e novità sulle elezioni di Positano.



Inserisci l'E-mail

  
   

Grottino Azzurro Positano

Sartortia Mediterranea by Fiorella Moda

Monti Lattari







© 2002 - 2021 posinet.it

- Positano  -  Costiera Amalfitana   -  X info: antonino@posinet.it

Privacy • Copyright • Credits